Anche Gli Austriaci Piangono

griffnerFranco Franceschet, il mio primo maestro alla Grosso Legnami diceva spesso ai clienti: “Se te gà da negarte, mejo farlo nel mar grando che in quel ceo!!!

Nel 1999 forse aveva ragione..ma oggi ?!

Dialogo tra un venditore di case in legno austriaco e uno italiano.

  • In Austria diamo 30 anni di garanzia! E voi?  No, noi no… forse arriviamo a 10!
  • In Austria costruiamo case in legno da 50 anni ! E voi? No, noi no…50 anni fà in Italia si usavamo ancora i tondini di ferro lisci.
  •  In austria siamo leader del Fertigbau e voi ? No nenche questo facciamo!
  • gli austriaci  producono il lamellare per tutta l’Europa! E voi? No noi no…lo compriamo dagli austriaci perchè in Italia non c’è una politica forestale intelligente e chi si è messo a produrlo è fallito!
  • In Austria ai clienti Italiani chiediamo una poliza fidejussoria!  e voi? No in Italia dobbiamo dare noi una poliza decennale postuma e oggi con la crisi che c’è vanno bene anche i S.A.L.
  • In Austria abbiamo 100 modelli di casa bellissimi ! E vero, noi purtroppo siamo in Italia e qui ogni comune ha un regolamento edilizio diverso.
  • Le aziende del legno austriaco si sono unite e sponsorizzano la promolegno per venire a vendere in Italia! No noi no! noi ci massacriamo di sconti ,cerchiamo di farci le scarpe a vicenda e veniamo in Austria solo per sciare e fottere!!!
  • In Austria abbiamo l’assicurazione sul credito! e voi? No da noi le aziende saltano anche per i lavori pubblici non pagati!
  • Hei ma lo sai che in Austria è fallita la Griffner? Certo che lo so…è un mese che vi si piglia per il culo!!!

Decision Maker, lo strumento per battere la crisi.

Al quarto anno di crisi si registra la chiusura di molte aziende, anche quelle solide dalla decennale storia.
Sempre più spesso i responsabili commerciali vengono intervistati come oracoli. Purtroppo il mercato e la situazione economica non consente di poter valutare serenamente ogni scelta aziendale.
Ma, esiste uno strumento innovativo, tecnologicamente avanzato, per il corretto processo di decisione aziendale.
E’ usato da buona parte dei politici italiani per le strategie a lungo termine del nostro paese.
Anche gli economisti di mezzo mondo lo usano abbondantemente, ma in segreto. Continua a leggere

CaneLupo

Addestrare un Cane è complicato, richiede tempo e pazienza. Esiste però un concetto fondamentale… è meglio gratificarlo quando fa le cose fatte bene, piuttosto che menarlo quando sbaglia. Ordini al cane di sedersi….. se lui lo fa, gli dai una crocchetta.  Ma attenzione però, se la crocchetta gliela dai dopo tre mesi…come fa lui a capire perché gliela hai data?

Il Lupi invece sono animali inaddestrabili. Arriverà sempre il giorno in cui, la loro natura selvaggia, ribelle e indipendente salterà fuori mordendoti la mano.

Esistono poi il CaniLupo…. Questo incrocio di animale è  un cane desideroso di crocchette ma dallo spirito di lupo. Molto spesso hanno anche sembianze quasi umane. Continua a leggere

Poesia della Torre

 

 

 

 

Si ode rumore scrotale di fondo
Nel secondo vertice del nostro mondo
Unioni firmate sono state spezzate
e nelle valli risuonan risate
L’Oracolo del Nord lo aveva predetto
Mentre ora il divieto è Verdetto
Come La volpe, l’uva ci sembrerà di guardare                                                                    Ma come è bello sulle reti restare
D’Ebano e Avorio è il terreno del campione
Se muovi la Torre perdi il Pedone.

Ka mate Ka Mate, Ka ora Ka Ora

 Oggi pomeriggio devo andare da un cliente e cercavo di prepararmi a quell’incontro. Forse per la stanchezza o questo accenno di primavera,  mi venivano in mente cento dubbi.

Cercavo tra gli scritti di Sun Tzu qualcosa che mi potesse aiutare. Navigando in rete, mi sono imbattuto nel testo della HaKa, la famosa danza della Nuova Zelanda. Continua a leggere

E tu cosa hai al sole?

L’altra mattina parlavo con un amico al bar e mi raccontò un aneddoto. Parlava di quando, molti anni fa, un noto imprenditore andò in banca a chiedere un prestito per avviare la sua impresa. Alla richiesta di finanziamento il bancario rispose con una domanda: Ma tu cos’hai al sole? Nel suo linguaggio da bancario intendeva dire …ma tu che immobili o terreni hai da dare in garanzia. L’imprenditore ci pensò e poco dopo rispose… Ho i pomodori!! Continua a leggere

Il Muro della Vendita

 

Il percorso per diventare dei grandi venditori è costellata di enormi insuccessi. Molte volte capita di non riuscire a chiudere un contratto e la sensazione è quella di essersi infranti nel muro della realtà e dell’insuccesso. Accade perché questo muro esiste davvero!!!

E’ costruito con i mattoni dell’incertezza ed è tanto alto quanto lo  stress dell’acquisto. Attenzione, non è una questione di zeri…più alto è il valore della trattativa e più alto il muro…

Io ho scoperto come aprire un varco! continua

 

Prog-Eco 2.0

Ieri la domanda era:  E’ possibile progettare una nuova azienda in un momento di crisi come quello in cui viviamo? Qualcosa  che sappia essere efficace? Che possa generare valore aggiunto per tutti?

Prima dobbiamo conoscere la concorrenza,  poi analizzarne le caratteristiche ed infine …buttare via tutto e riscrivere qual’cosa di nuovo.

Tratto da Progeco2.0 Continua a leggere